AMA in collaborazione con la società Efficient Driving ha sviluppato e continua ad evolvere un sistema avanzato di telemetria ECODRIVE il cui intento è quello di misurare il grado di conoscenza degli autisti sull’utilizzo dei veicoli di trasporto industriale e non, per poterne migliorare l’utilizzo.
Lo scopo è fornire le indicazioni precise per ottenere l’ottimizzazione dell’abbinamento veicolo uomo mediante la misura dei parametri di guida di ogni specifico autista parametrati alle condizioni di guida (vuoto, carico, pendenza percorso, tipo di percorso, etc.).
L’unicità del sistema Ecodrive di AMA ed Efficient Driving consiste nello sviluppo di algoritmi di elaborazione parametri di guida specializzati messi a punto tra la stretta collaborazione degli esperti istruttori di guida di veicoli pesanti e gli ingegneri elettronici ed informatici: la sinergia tra l’esperienza pratica, la teoria e la telematica si traducono in uno strumento pratico di facile utilizzo ed interpretazione per il responsabile della flotta.
Il risultato di questa sinergia si traduce in due tipi di elaborazioni una di semplice consultazione dedicata all’utente con esperienza e conoscenza media, una più sofisticata dedicata all’utente esperto e agli istruttori di guida per i servizi di istruzione e follow-up: il risultato pratico immediato è una pagella autista per la misura e verifica dello stile di guida e del miglioramento dello stesso nel tempo.

Pagella di guida

La Pagella dello stile di guida di un autista, analogamente a quella scolastica, riepiloga i risultati per varie aree di competenza

pagella

– Utilizzo del mezzo : Tempo di fermo (motore acceso al minimo) rispetto al tempo in movimento e all’utilizzo della presa di forza

– Uso cruise control: Uso cruise control in funzione della tipologia di tratta

– Consumo carburante: Consumo carburante rispetto ai valori ottimali

– Velocità: Valore ottimale della velocità rilevata in funzione del tipo di tratta

– Giri motore: Giri motore rilevati in funzione del tipo di tratta

– Acceleratore:Utilizzo corretto dell’acceleratore

– Frenate: Uso del freno manuale in rapporto dei sistemi frenanti automatici

– Frenate/stop&go: Rapporto corretto tra numero di Frenate e numero di stop&go

– Coppia motrice: Valore ottimale della coppia motrice

I vari voti di ogni area vengono infine aggregati in un unico valore finale, non tramite una semplice media aritmetica ma utilizzando un algoritmo specifico con pesi standard ma modificabile sulla profilazione dell’autista attribuita dall’istruttore nel caso di servizi di follow up con Tutor Efficient Driving.

La valutazione è in centesimi e delle frecce colorate evidenziano immediatamente il livello di voto su ogni specifico tema

Il sistema inoltre mette in evidenza con vari livelli di dettaglio le varie informazioni  tecniche rilavate dalla telemetria.

stella
Sono disponibili, in base alla tipologia di utenza e servizio, due tipologie di elaborazioni sui dati ecodrive.

Stile di guida

La prima elaborazione denominata Report stile di guida consiste in una serie di report singoli che mostrano tramite una serie di report semplici ed intuitivi come un autista utilizza le varie funzioni del veicolo:

– Giri Motore

– Acceleratore

– Velocità

– Coppia Motrice

– Movimento, presa di forza, Cruise Control

– Frenata

– Consumi medi

Esempio uso coppia motrice

coppia
Esempio consumi medi

consumi
Alla fine del documento viene riportato un report completo di stile di Guida composto da 8 pagine.
Elaborazione per esperti e tutor

La seconda elaborazione più dettagliata e complessa è dedicata agli utenti esperti e agli istruttori del team Efficient Driving che curano i corsi di istruzione di guida ed i servizi di follow up sullo stile di guida come tutor del singolo autista.

Alle varie aree, in un certo arco temporale ed eventualmente limitatamente all’utilizzo di un determinato mezzo, viene attribuito automaticamente un voto; questo voto è basato sui dati rilevati dai dispositivi AMA di Telemetria nei vari mezzi utilizzati dall’autista da vari sensori e parametri tra cui

– odometro

– consumo carburante

– tachimetro

– giri motore

– pressione acceleratore

– marcia per inerzia

– pressione del freno

– conteggio durata e tipologia delle frenate, velocità ad inizio frenata

– coppia motrice

– presa di forza

– cruise control

– retarder

– conteggio e tipologia soste