AMA può annoverare, tra i suoi fondatori ed azionisti, imprenditori che vantano esperienze decennali come leader in Italia nei campi della fornitura di servizi di sicurezza, del monitoraggio di flotte, dei sistemi di telesicurezza e di telecontrollo, dello sviluppo e dell’assistenza agli apparati di telefonia mobile, della produzione di dispositivi tecnologicamente avanzati sia nei settori dei Teleallarmi che della Localizzazione Satellitare: tale connubio ha portato in dote all’Azienda non solo l’esperienza ed il know how tecnologico per questo settore ma anche l’esperienza ed il know how di chi utilizza la tecnologia specifica per offrire servizi di Sicurezza ad alto valore aggiunto.

SOLUZIONI SPECIFICHE

Sistema Centralizzazioni Allarmi

we

Il sistema di Centralizzazione Allarmi Websat Enterprise di AMA è unico per sistemi fissi e mobili. Centralizza le più comuni tipologie di dispositivi di comunicazione allarmi a protocollo pubblico esistenti attualmente ed è aperta a nuove tipologie per il futuro: gestione unificata di tutte le tipologie di dispositivi di Teleallarme, radio UHF-VHF, telefonici digitali, telefonici a sintesi vocale, dispositivi GSM/GPRS, dispositivi IP e dispositivi a più vettori.

– Iterazione automatizzata verso la Clientela, SMS, chiamate automatizzate da Centralino, etc.

– Controllo dei servizi di pattuglia, ronda, ispezioni, pronto intervento su allarme con sistema di localizzazione satellitare e navigazione integrata automatica, controllo chiavi remoto

– Sistemi e dispositivi per il trasporto valori con integrate funzionalità di logistica e controllo delle attività vere e proprie oltre che di sicurezza

– Sistemi di video sorveglianza integrati

– Dispositivi di teleallarme innovativi

– Localizzazione satellitare multi funzione e multi settore per la Clientela

– Interfacciamento automatico verso software amministrativi

– Interfacciamento automatico verso software gestionali

– Interfacciamento software automatico per l’importazione di allarmi da sistemi esterni e/o altre Centralizzazioni

– Molteplici architetture IT disponibili, dalla semplice “workstation” al “private cloud”

Gestione Pattuglie

foto_2

Realizza il controllo con riferimenti geografici e temporali precisi delle funzioni svolte dalle pattuglie come i servizi di ronda, i servizi di ispezione, il processo di pronto intervento su allarme.
Il dispositivo di localizzazione satellitare che viene installato nei veicoli è dotato di un sistema industriale di navigazione che guida la Guardia in tutte le operazioni che deve svolgere, il tutto comandato in modo automatico dalla Centrale Operativa.

Con questo sistema l’Operatore di Centrale Operativa ha la visione in tempo reale dello svolgimento delle varie attività, macchina per macchina, delle pattuglie, supervisionando lo stato degli interventi, lo svolgimento dei giri di ronda, le avvenute ispezioni; il tutto avviene in modo georeferenziato così da annullare le problematiche di conoscenza dei territori, soprattutto se questi diventano molto estesi includendo province lontane tra loro e dalla Centrale Operativa.

Gestione Trasporto Valori

Padlock
Padlock

Oltre a realizzare il controllo remoto completo della cassaforte di bordo, i dispositivi AMA hanno una serie di funzionalità automatiche che aiutano notevolmente e snelliscono le attività previste dai decreti normativi per questo specifico settore. Con l’ampliamento dei territori gestiti e la conseguente necessità di avere degli ausili per raggiungere le destinazioni, è prevista anche la possibilità di utilizzare un dispositivo con il sistema di navigazione integrata (in modo similare al controllo delle pattuglie descritto in precedenza) e comandata completamente da remoto.

I dispositivi possono essere utilizzati anche per la rendicontazione in tempo reale dell’attività vera e propria di trasporto, tracciando in modo preciso consegne e prese, mettendo a disposizione queste informazioni in modo organizzato e trasparente ad un software gestionale/amministrativo esterno, evitando così fasi manuali e dispendiose di inserimento di dati a posteriori dell’attività e accorciando i tempi , per esempio, di fatturazione o verifica dello stato di avanzamento delle commesse.