Anche AMASERVICE dispone del suo “jolly”, ovvero di un servizio basato sull’utilizzo di uno specifico dispositivo che offre una gamma enorme di possibili applicazioni, sia fisse che mobili. Il limite di utilizzo è fissato dalla fantasia, sono i clienti stessi che suggeriscono e implementano nuove applicazioni.

Websat Tracker HS è una periferica di Localizzazione Satellitare utilizzabile come tracciatore di veicoli, di carichi o pacchi, di assets in genere, ideale per le applicazioni in cui l’installazione di un dispositivo fisso non sia possibile. Oppure ad integrazione delle installazioni fisse, in applicazioni di alta sicurezza, come “pacco spia”.

Schermata del 2016-04-28 16:30:40

Dal punto di vista del GPS dispone di un ricevitore GPS/GLONASS di nuovissima generazione, e come tutti i nostri dispositivi, anch’esso è altamente integrato includendo un sensore di movimento, un circuito ricetrasmettitore radio a 868Mhz per il colloquio crittografato con le varie tipologie di sensori ad esso collegabili. E’ disponibile anche la versione con telefono UMTS.

Websat Tracker può essere abbinato ad una serie di accessori wireless di piccole dimensioni che ne allargano le capacità di controllo e di funzioni di sicurezza. I tipici allarmi che Websat Tracker gestisce sono:

– Allarme di shock meccanico

– Allarme movimento non autorizzato

– Allarme area di utilizzo non consentita

– Allarme Crash

– Allarmi sul controllo del viaggio autorizzato tramite la funzionalità del Viaggio Vincolato (brevetto AMA)

– Allarme mancanza sensore satellite

– Allarme vibrazione/movimento non autorizzato di sensore satellite

Il sensore wireless di movimento vibrazione consente con un solo Websat Tracker di monitorare diverse entità da controllare.

Una tipica applicazione è quella del monitoraggio di Auto di lusso ferme nel parcheggio del Concessionario. Un dispositivo Websat Tracker viene abbinato a più sensori di movimento/vibrazione che vengono utilizzati su più vetture adiacenti per il controllo dell’apertura delle porte, ne vengono messi uno per ogni porta della vettura, in modo da coprire con un unico dispositivo trasmettitore fino a 4 vetture parcheggiate vicine tra loro.

Il movimento in orari non consentiti di uno qualsiasi di questi sensori genera un allarme che viene inviato alla Centrale Operativa di Sicurezza.

pallet

Un’altra applicazione che sta trovando impiego e riscontro nell’utilizzo di Websat Tracker è il monitoraggio delle spedizioni aeree di merci pregiate. Il Kit per il monitoraggio di un pallet di spedizione aerea  è composto da n.1 Websat Tracker HS UMTS e da n.4 sensori wireless di Movimento-Tilt A55.

Websat Tracker viene inserito in una scatola nel  pallet, in alto, e su ogni lato del pallet viene messo un sensore di Tilt all’interno di una busta. Secondo procedura il Pallet aereo viene completamente ricoperto da nastro che mantiene in posizione fissa i 4 sensori di Tilt, poi viene racchiuso in una speciale rete.

Per accedere al contenuto del pallet si deve aprire la rete di chiusura e togliere il nastro, provocando quindi il movimento dei sensori di tilt i quali trasmettono l’evento via radio 868 al Tracker che a sua volta ritrasmette via GPRS l’allarme se in copertura, oppure registra data ora e posizione dell’evento trasmettendolo poi quando possibile.